Login
Registrati
MoneyMakerLand - Trova referrals diretti e guadagna online gratis
 
MoneyMakerLand - Trova referrals diretti e guadagna online gratis
#

Come guadagnare online nel 2020

La migliore guida che ti spiega come guadagnare online comodamente da casa
Come guadagnare online nel 2020

"Come guadagnare online" è una delle frasi più cercate nella storia di Google, ma solo lo 0,4% delle persone sono rimaste realmente soddisfatte della ricerca svolta: in pratica quasi nessuno!
Il problema è che intorno al mondo del "guadagno online" c'è una diffusa ignoranza volontaria perchè, chi realmente conosce come guadagnare online da casa, mostra solo in parte le potenzialità del sistema e nasconde (per convenienza) moltissime altre informazioni riguardo al meccanismo che c'è alla base di questo metodo.
Ma credici che guadagnare online con internet è realmente possibile, devi soltanto conoscere come funziona il sistema e ti sorprenderà capire quanto è semplice nella realtà!


Trucchi, segreti e suggerimenti? Sì, ma non dimenticare l'impegno

Ci sono migliaia di varie opportunità per guadagnare online gratis comodamente da casa, ma ci teniamo a dirti che anche per fare soldi con internet ci vuole alla base un buon mix di impegno e passione come avviene nella realtà per i "lavori normali": diffidate da tutti coloro che promettono grandi guadagni senza impegno, perchè nessuno regala mai niente!
In questa sezione mostreremo i migliori siti per guadagnare online nel 2020, ma prima di recensire tutte queste opportunità, vogliamo menzionare un elemento chiave che è alla base del meccanismo di guadagno online: il referral!


L'importanza dei referrals nel guadagno online

L'importanza dei referrals nel guadagno online

Il referral è quella persone che si iscrive ad un servizio dietro la nostra sponsorizzazione (chiamato anche "affilliato" o "invitato").
Come anticipato nel precedente paragrafo, la maggior parte dei metodi per guadagnare con internet offrono un sistema di referenza (sistema ad invito) che è il vero fulcro del guadagno online perchè permette di ottenere una percentuale extra dipendente dall'attività dei propri referrals/invitati.
Il messaggio che vogliamo passare è forse troppo deciso, ma esemplificativo: senza una buona rete di referrals alle spalle è molto difficile guadagnare online con tutte quelle opportunità di guadagno che vengono spesso pubblicizzate sui blog, forum o social networks!
Il sistema di referenza è a tutti gli effetti un passaparola, ossia un sistema pubblicitario adottato dalla maggior parte dei business online (circa un 80% dei metodi utilizza questa tecnica) per riuscire a raggiungere il maggior numero di persone possibili e, dall'altra parte, è per noi il vero fulcro di guadagno: più referrals/invitati abbiamo e maggiori saranno i guadagni.

Proviamo a fare un esempio pratico con ySense capire meglio cosa abbiamo detto:
ySense è un metodo che permette di guadagnare online completando dei sondaggi paganti: un singolo questionario di 15 minuti è pagato circa 0,60 €.
Sulla base dei numeri appena mostrati, possiamo dire che per guadagnare un buon profitto con ySense (circa 60 € al mese) devi completare circa 100 sondaggi per un totale di 1.500 ore.
L'obiettivo, comunque, è molto difficile da perseguire perchè in alcuni mesi può succedere che non ci siano così tanti sondaggi da completare.

Ma ora arriva il momento in cui entrano in scena i "famosi" referrals.
ySense presenta un sistema di referenza dove, per ogni amico che invitiamo, noi riceviamo un 20% di commissioni extra per ogni sondaggio da lui completato.

Calcolo puramente statistico: ammettendo di avere 80 referrals registrati ad ySense dietro la nostra sponsorizzazione e che ognuno di essi completi 4 sondaggi al giorno, noi guadagneremmo un totale di 38,4 € ogni giorno (4 sondaggi x 0,60 € x 20% x 80 persone) che in un mese sono 1.152,00 €: di gran lunga molto di più del nostro lavoro isolato!


I migliori siti gratuiti con cui iniziare a guadagnare online nel 2020

Una volta che hai capito l'importanza dei referrals ed i meccanismi alla base delle varie opportunità di guadagno online, è il momento di scegliere il migliore metodo per iniziare a fare soldi con internet.
Come sempre accade anche nella vita reale, quando si impara qualcosa si commettono sempre degli errori, pertanto il nostro suggerimento è quello di iniziare la tua "carriera da networker" con l'utilizzo di metodi gratuiti disponibili nel web: nell'apprendimento e nel muovere i primi passi nel complicato mondo del guadagno online è eventualmente meglio perdere solo del tempo e non soldi.

Ecco qui una lista dei 10 migliori siti per guadagnare gratis online scelti dal nostro algoritmo interno (Grank) in base ai pagamenti, opinioni e valutazioni caricati dagli utenti della nostra community.



Le migliori tecniche per guadagnare online nel 2020

Durante la tua pratica con i siti gratuiti mostrati in precedenza avrai acquisito l'esperienza necessaria per riuscire a gestire e capire come muoverti efficacemente tra le difficoltà del mondo del guadagno online: trovare referrals, marketing sui social networks, "scappare" dai siti che iniziano a mostrare segni di SCAM (truffe) ed altro...

Ora sei ufficialmente pronto per guadagnare online seriamente!

A questo punto sarai sicuramente più esperto di noi e sarai tu stesso una guida per gli altri aspiranti networkers, ma prima di elencare quali sono per noi le migliori 10 tecniche per guadagnare online nel 2020, vorremmo raccomandarti una cosa: ricordati di investire solo quello che sei disposto a perdere.
Quando inizi a lavorare seriamente online ti troverai di fronte a possibili e necessari investimenti per far partire o gestire le tue attività (acquisto di dominio, sponsorizzazioni sui social, frequentazione dei corsi, download di ebooks, ecc...), ma è bene ricordare che, anche se non lo si augura a nessuno, tutto può sempre terminare o andare male e non bisogna mai rischiare di aver investito più di quello che onestamente si era disposti a fare.

Ma ora basta chiacchiere ed andiamo a vedere la lista dei 10 migliori metodi gratuiti per guadagnare online nel 2020.


1. Guadagna online creando il tuo blog
Come guadagnare online con un blog

Creare un blog personale o un sito è ancora una delle migliori tecniche per guadagnare soldi con il web perchè, anche se in questo periodo storico ci sono molti (forse anche troppi) blog e siti in internet, è ad oggi una delle attività più remunerative nel 2020.
La creazione di un blog è relativamente difficile e richiede alcune skills di programmazione che demotivano l'utente ancora prima di approcciarsi a questo mondo, tuttavia oggi ci sono tantissimi servizi online che rendono questa oppportunità accessibile a tutti: citiamo ad esempio Wordpress che è al momento il leader del settore, ma è bene non dimenticarci anche di servizi storici altrettando validi come Blogger, Altervista, Wix e ForumFree.
Grazie a queste piattaforme anche le difficili operazioni di programmazione diventano semplici copia e incolla dove, con una semplice pratica, diviene possibile per tutti creare il proprio blog o sito personale.

Ma ora vi starete chiedendo: Come monetizzare e guadagnare online con un blog personale?
Bene, la risposta vi sorprenderà perchè guadagnare con un blog personale è veramente molto semplice ed intuitivo. Ci sono tantissime opportunità per monetizzare il proprio sito che vedremo nel dettaglio a breve, ma prima vorremmo anticipare che per riuscire a guadagnare realmente con il proprio blog, l'unico vero requisito necessario è avere un alto traffico di visitatori da convertire in denaro: in cifre potremmo generalizzare dicendo che per guadagnare circa 1.000,00 € al mese siano necessari almeno 300.000 visitatori mensili.

Ma ora vediamo come monetizzare il tuo blog attraverso le varie opportunità di guadagno online:

  • Pubblicità di terze parti
    E' forse il metodo che tutti conoscono e forse anche il più semplice con cui iniziare. Hai presente i vari banner pubblicitari che appaiono durante la navigazione della maggior parte dei siti? Ecco, il 90% di quei banner provengono da servizi pubblicitari di terze parti, ossia servizi esterni non legati al sito che si sta visitando.
    Esistono infatti servizi online che incontrano le necessità delle aziende di pubblicizzarsi e dei webmasters di guadagnare: in pratica le aziende pagano per pubblicizzarsi e i possessori di blog/siti (questo è il tuo caso) vengono pagati per mostrare le pubblicità delle aziende.
    Il sito di riferimento per questa opportunità è Google Adsense, ma ci sono anche tante altre realtà che faticosamente cercano di scalfire l'egemonia del colosso americano e le sue restrittive condizioni di utilizzo:
    Questa opportunità di monetizzazione non permette una gestione diretta da parte dell'utente ed una eventuale valutazione del guadagno può essere eseguita solamente attraverso analisi statistiche: costo per click, ctr, numero di visualizzazioni, ecc.
    A tal scopo, gli esperti del settore sono soliti utilizzare un valore chiamato RPM (guadagno ogni mille visualizzazioni) per valutare l'efficacia delle campagne pubblicitarie e permette una valutazione complessiva dell'appetibilità di un blog/sito.
    Come abbiamo menzionato in precedenza tutti questi valori sono solamente indicazioni statistiche, tuttavia possiamo dire che un blog generico mediamente ottimizzato può arrivare ad un RPM che oscilla tra 0,90 € e 3,50 € ogni mille visualizzazioni.
    Per aumentare in maniera semplice e rapida le visite al tuo blog, aumentando di conseguenza anche i guadagni, il nostro consiglio è quello di creare in precedenza un account sui principali social network del momento (Facebook, Instagram e Twitter) e pubblicare su di esse i vari articoli del tuo blog: se avessi una pagina Facebook con 100.000 followers puoi immaginare quando velocemente puoi guadagnare con questa opportunità.

  • Pubblicità video
    Una evoluzione moderna del metodo precedente, il video advertising consiste nel mostrare nel proprio blog/sito un frame contenente uno spot pubblicitario. Leggermente più invasivo e pesante da caricare rispetto ai classici banner, la forza di questo metodo è che i video partono in automatico e ti permettono di guadagnare senza che sia necessario un click da parte dell'utente: si possono ricevere da un minimo di 0,03 € ad un massimo di 0,08 € per ogni riproduzione. A differenza dei banner, la maggior parte dei servizi di video advertising utilizzano un controllo sugli IP e dunque vengono conteggiati i visitatori unici e non le visualizzazioni di pagina.
    Il leader del settore al momento è Teads, ma il nostro consiglio è quello di provare differenti piattaforme perchè la maggior parte di questi servizi richiedono standard altissimi per essere accettati:
    • Unruly (guarda la recensione)


  • Affiliazioni
    Uno dei metodi di monetizzazione per il proprio blog/sito sono i cosiddetti siti di affiliazione, servizi terzi od aziende dirette che offrono premi in base alle vendite che generiamo attraverso il nostro lavoro.
    Il meccanismo è molto semplice: ti iscrivi ai vari portali che offrono questa opportunità e richiedi la pubblicità di un prodotto specifico. In caso di accettazione, viene fornito un codice personale in cui ogni vendita da noi generata garantisce un rendimento economico che può essere una percentuale del prezzo di vendita od un importo fisso. A questo punto dobbiamo sottolineare che esistono 2 diversi tipi di affiliazioni: siti che propongono servizi esterni a cui dobbiamo garantirne l'iscrizione o siti che propongono la vendita diretta di prodotti in cui è richiesto l'acquisto finale. Quest'ultimo è il caso di Amazon Affiliate, il servizio più famoso di questo tipo che ti consente di ottenere fino al 10% del costo del prodotto che riusciamo vendere attraverso il nostro sito.
    Le affiliazioni sono attualmente uno dei metodi di guadagno online più popolari grazie a un meccanismo intelligente che, fino a pochi anni fa, ha permesso a diversi utenti di guadagnare migliaia di euro al mese con Facebook che creava annunci Facebook mirati.

    Trucco/Suggerimento: scegli un prodotto di nicchia (ad esempio un libro sui cibi macrobiotici) con un prezzo accessibile intorno ai 20,00 €. Con il programma di affiliazione Amazon riceviamo una commissione di $ 2,00 per ogni libro che possiamo vendere (10%). Creando annunci mirati su Facebook solo per gli amanti della macrobiotica, spendiamo ad esempio $ 100,00 e raggiungiamo 20.000 persone, dove l'1% acquista il libro (200 persone). Ad un costo di $ 100,00 possiamo guadagnare $ 400,00.

    Ma Amazon Affiliate non è l'unico servizio di affiliazione disponibile, vediamo un elenco completo per avere una scelta più ampia:


  • Vendere direttamente spazi pubblicitari
    I siti molto popolari di solito hanno guadagni più alti vendendo spazi (banner) direttamente agli inserzionisti interessati senza passare attraverso servizi di terze parti: il proprietario del blog gestisce da solo gli spazi pubblicitari e può decidere i formati di banner e le entrate che vuole avere per l'occupazione di quella particolare attività.
    Hai presente quelle pubblicità lungo la strada che dicono "Questa pubblicità può essere tua a soli 99 euro al mese"? Ecco, qui il principio è lo stesso.
    A seconda del numero di visite e dell'argomento del blog, puoi decidere una tariffa (giornaliera o mensile) e tutti coloro che vogliono acquistare quello spazio devono pagare come richiesto.
    Sicuramente è il metodo più fruttuoso di quelli visti in precedenza, ma per avere un buon profitto il tuo sito deve avere una certa notorietà nel settore in cui le aziende potrebbero essere interessate a pubblicizzarsi.

  • Guest Posting
    La pubblicazione dei guest post (articoli promozionali) è un sistema pubblicitario che è sempre esistito, ma in quest'ultimo periodo è esploso a tal punto che ogni giorno nascono gruppi sui social networks per soddisfare le esigenze degli utenti.
    Come funziona questo guest posting? Molto semplice, ricevi denaro per pubblicare un post nel tuo blog riguardo ad un prodotto/servizio/azienda che paga per questo annuncio.
    Facciamo un esempio per chiarire tutto: "Hai creato un blog sugli animali molto popolare e una società che produce alimenti per cani ti contatta per un guest post sul tuo blog. In base al numero di visite e il tasso di conversione, riteni che una richiesta per $ 100,00 sia adeguata. Il produttore di cibo accetta l'offerta e ti paga $ 100,00 pubblicare sul tuo blog un articolo relativo alle sue crocchette per cani".
    Il guadagno con questo metodo può anche essere molto alto (ho sentito parlare di blog popolari che richiedono cifre intorno ai $ 1.800 per un singolo articolo), ma ci deve essere un equilibrio tra la scrittura di articoli interessanti e gli articoli pubblicitari in modo che l'utente finale non noti un calo qualitativo del servizio.



2. Guadagnare online con i sondaggi
Come guadagnare online con i sondaggi

I sondaggi online sono attualmente il metodo più diffuso e popolare per guadagnare online perché non richiede competenze specifiche per iniziare a monetizzare l'utilizzo del web: solo una connessione internet e il tempo sono sufficienti per guadagnare online completando i sondaggi retribuiti.
Esistono portali che, dopo una rapida registrazione, ti offriranno una serie di sondaggi ai quali riceverai una commissione (vedremo l'elenco completo alla fine del paragrafo).
Perché siamo pagati per rispondere ai sondaggi? Il meccanismo è molto semplice, molto più di quanto ci si possa aspettare!
Conoscere le abitudini delle persone è essenziale per poter lanciare un prodotto mirato alle richieste dei clienti: perché creare un'auto rossa con cambio automatico se l'80% delle persone acquisterebbe solo auto nere con cambio manuale?
Per questo motivo le aziende direttamente o pagando i vari servizi di consulenza vogliono ricevere feedback da potenziali clienti e questa somma è condivisa tra tutti coloro che partecipano e completano il sondaggio.
La remunerazione per ogni sondaggio completato è variabile e cambia della durata del questionario e da molti altri fattori (argomento, società pagante, personalizzazione), ma in generale possiamo dire che un sondaggio di circa 20 minuti viene da un minimo di $ 1,00 a un massimo di $ 4,00.
Dato che le ricerche di mercato sono rivolte ad un pubblico molto specifico, i sondaggi spesso presentano delle domande iniziali come filtri che determinano l'idoneità alla partecipazione: ti consigliamo di rispondere sempre sinceramente perché questi siti hanno buoni controlli che rilevano quasi sempre correttamente se un utente ha risposto al solo scopo di essere incluso nella ricerca.
Tutto il mondo che ci circonda ci cataloga senza che ce ne accorgiamo (cookie di profilazione, carte fedeltà del supermercato, celle telefoniche, ...), perché non offrire i dati che vogliamo condividere e ricevere direttamente un profitto extra per questa operazione? Vediamo quindi un elenco dei migliori siti di sondaggi che permettono di guadagnare online nel 2020:



3. Guadagnare online con le traduzioni
Come guadagnare online con le traduzioni

Molto simile a un vero e proprio lavoro, per coloro che conoscono una lingua straniera questa è una grande opportunità. Con la forte globalizzazione in atto negli ultimi anni, sempre più aziende richiedono la traduzione delle proprie pagine web o semplicemente di alcuni testi del loro blog in diverse lingue. Il profitto con le traduzioni è molto alto e parliamo di un importo medio di circa $ 40,00 per un testo di circa 300 parole.
Ovviamente, i servizi di traduzione devono essere sicuri che abbiamo le competenze necessarie per occuparci di un compito così delicato, quindi immediatamente dopo l'iscrizione verrà presentato un quiz che certifica le nostre reali capacità di traduzione. In caso di esito positivo, inizieremo a trovare nel nostro backoffice alcuni testi da tradurre che verranno quindi controllati da utenti più esperti e, in base alla nostra esperienza, verranno proposti sempre più compiti da svolgere. A "carriera avanzata" ci verranno offerti anche compiti come supervisori di progetti già tradotti da altri utenti.
Metodo molto valido e abbastanza redditizio, è ovviamente richiesta un'ottima conoscenza della lingua straniera che pertanto ci obbliga a dire che questo metodo non è adatto a tutti.
Ecco un elenco dei migliori siti di traduzione che ti consentono di fare soldi online nel 2020:



4. Guadagnare online creando video tutorial o corsi
Come guadagnare online con online video corsi

Uno dei fenomeni del momento sono i corsi di video online, ovvero tutorial video che spiegano un argomento specifico in diverse lezioni. Normalmente vengono presentati attraverso i funnel che consentono la visualizzazione di un paio di video e, nel caso di ulteriore interesse, consente l'acquisto di lezioni successive che normalmente non sono inferiori a 12/16 lezioni.
Oggi ci sono corsi di video online su tutto ciò che puoi immaginare (anche corsi video tutorial su come creare corsi video tutorial) e questo perché la creazione di corsi di video online è relativamente semplice: in effetti bastano solo una videocamera (anche semplicemente quella del cellulare), un esperto nell'argomento del corso con una buona comunicazione e metterci la faccia.
Il guadagno con questo metodo è molto alto se si pensa in effetti che i corsi video più popolari possono raggiungere un costo di $ 500,00. Se sei un esperto nel marketing e nella realizzazione delle famose canalizzazioni, puoi farlo aspirando a quei guadagni per ciascun corso scaricato, altrimenti ci sono servizi (soprattutto Udemy) in cui esperti da tutto il mondo creano tutorial video sull'argomento di loro competenza e ricevono un compenso per ciascun video corso acquistato dalla piattaforma in cui è pubblicizzato il corso.
Non aver paura, mettici solo la faccia e vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare. Ecco un breve elenco dei migliori siti che consentono la creazione di corsi video:



5. Guadagnare online come beta tester
Come guadagnare online come beta tester

Sei un amante della perfezione e curioso? Bene, allora questo potrebbe essere il tuo modo di fare soldi online. Il beta tester è quell'utente che utilizza un servizio prima del lancio ufficiale, naviga attraverso le pagine del portale per cercare eventuali bug, link non funzionanti o semplicemente per dare la sua impressione sull'usabilità del sito.
Spesso i progetti più piccoli eseguono le versioni beta chiedendo ai propri utenti una valutazione, tuttavia le aziende più grandi si affidano a servizi di consulenza esterni per la realizzazione di questo compito, servizi che poi condivono a loro volta parte di questo investimento tra gli utenti che vengono invitati ad eseguire questi test.
Sebbene alcuni servizi potrebbero richiedere requisiti elevati per accedere a un progetto specifico (lingua, competenze informatiche, ..), la maggior parte dei siti di beta test sono aperti a tutti e scelgono solo tra i vari profili che si candidano per quel lavoro.
Mai prima d'ora in questo caso la tua opinione sarà apprezzata: visita ora l'elenco dei principali servizi di beta testing che permettogo di guadagnare online nel 2020.



6. Guadagnare online scrivendo articoli
Come guadagnare online scrivendo articoli

Se ti piace scrivere e hai tempo da dedicare alla tua passione, dovresti sapere che ci sono siti web che ti permettono di guadagnare online scrivendo articoli.
Di recente il Paid to Write (PTW) sta perdendo popolarità, ma possiamo confermare che anche in questo 2020puoi ottenere fino a $ 50,00 per ogni articolo scritto, revisionato e pubblicato.
A differenza degli altri siti "Get Paid To" il guadagno è molto più alto, anche se dipende principalmente da un fattore meritocratico perché più una recensione viene apprezzata e letta, più i tuoi guadagni saranno maggiori.
La frase "scrivere articoli" nasconde molte sfumature come la scrittura sul tuo blog o la scrittura su commissione diretta, ma in questo spazio vedremo solo un elenco dei migliori Paid To Write che ti consentono di fare soldi online scrivendo articoli richiesti da servizi di terze parti:



7. Guadagnare online con il network marketing
Come guadagnare online con il network marketing

Il network marketing (chiamato anche marketing multilivello - MLM) è un meccanismo che ti consente di guadagnare online vendendo prodotti di un'azienda come se fossimo agenti che la rappresentano.
Nato negli anni '90 con la società americana Amway, il network marketing ha visto la sua ascesa attraverso il gigante Herbalife che ha reso la parola MLM il suo punto di forza: sì, perché avere una buona rete (network) sotto la propria sponsorizzazione (gli affiliati di cui abbiamo parlato all'inizio della pagina) garantisce un ritorno economico di grande rilevanza.
Il network marketing è un lavoro reale in cui devi metterci la faccia e devi cercare di convincere le persone ad acquistare prodotti venduti dall'azienda o semplicemente convincere amici/parenti a partecipare a questo progetto. Questo metodo di guadagno è molto fruttoso e valido se effettuato attraverso società serie e paganti, sfortunatamente in questo settore sono nate nel corso degli anni società SCAM che nascondono schemi piramidali (schema ponzi) che ne hanno minato la credibilità e spaventato potenziali utenti.
Tuttavia, non temere, il network marketing è un metodo molto prezioso per guadagnare denaro e se hai buone capacità persuasive (sia nel vendere che nell'invitare le persone a partecipare) i guadagni non tarderanno ad arrivare.
Ecco i principali metodi per fare soldi attraverso il network marketing nel 2020:



8. Guadagnare online con il matched betting
Come guadagnare online con il matched betting

Le scommesse abbinate (o "Matched betting"), spesso erroneamente note come trading sportivo, è un metodo di guadagno online molto popolare in questo 2020 perché è molto popolare tra i giovani fan dello sport.
Ma cosa sono le scommesse abbinate e come funzionano? Forse è un po' complicato spiegare in teoria, ma in pratica vedrai che è più semplice del previsto. Le scommesse abbinate sfruttano i vari bonus (benvenuto e ricorrenti) che i vari siti di scommesse mettono a disposizione dei propri clienti. In breve, studiamo i bonus offerti, scegliamo la commissione associata più grande e preleviamo i guadagni.

Ma diamo un'occhiata a un esempio per chiarire il concetto: "Il sito di William Hill offre un bonus ricorrente di $ 5,00 sul match Chelsea-Liverpool e in particolare il bonus include un rimborso di $ 5,00 in caso di perdita della scommessa. Quindi scommettiamo $ 5,00 sulla vittoria del Chelsea (quotata 1,95) per un potenziale pagamento di $ 9,75. Ora che la vittoria del Chelsea è coperta, dobbiamo fare una scommessa sulla vittoria del Liverpool o su un possibile pareggio (X2). Navigando attraverso i vari siti di scommesse, scopriamo che BetFair ha le migliori probabilità di giocare a X2 ed è quotata a 1,45. Per coprire le scommesse, scommettiamo $ 3,00 sull'X-2 con un potenziale pagamento di $ 4,35. A questo punto saremo sempre in positivo  perché se il Chelsea vince (prima scommessa) guadagneremo $ 1,75 ($ 9,75 in potenziali vincite - $ 5,00 scommessa 1 - $ 3,00 $ scommessa 2), mentre in caso di perdita del Chelsea avremo un portafoglio netto di $ 1,35 ($ 4,35 di potenziali vincite - puntata $ 5,00 1 + $ 5,00 per il rimborso scommessa 1 - puntata $ 3,00 2)".

Le scommesse abbinate non possono essere considerate giochi d'azzardo perché alla base ci sono algoritmi matematici che annullano il rischio di perdere garantendo un certo profitto sicuro al 100%.
Dato che trovare questi bonus potrebbe essere un'operazione lunga e difficile, negli ultimi anni sono nati servizi che ci aiutano a scoprire bonus e, soprattutto, ci suggeriscono anche dove e quanto scommettere per essere sempre certi di vincere e guadagnare; ecco un elenco dei migliori siti di scommesse abbinati operativi nel 2020:



9. Guadagnare online con le tue fotografie
Come guadagnare online con le fotografie

Se ritieni di essere in grado di utilizzare bene una fotocamera o conosci video, grafica, ritocco e immagini digitali, puoi fare soldi online vendendo le tue foto o offrendo le tue competenze al mercato.
Nonostante le digitalizzazioni e macchine fotografiche sempre più professionali, le aziende richiedono ancora fotografie personalizzate e pertanto anche nel questo metodo può essere uno dei metodi più redditizi per guadagnare online.
Se sei un fotografo professionista avrai sicuramente il tuo blog/sito in cui puoi vendere direttamente le tue foto, ma se non sei popolare nel settore in cui operi, difficilmente avrai abbastanza traffico per poter sperare nel vendere abbastanza foto. Per gli amanti della fotografia sono stati creati siti in cui vengono create gallerie fotografiche in cui gli utenti possono acquistare, salvare o visualizzare le immagini presenti: una sorta di mostra fotografica online dove le persone scaricano immagini e l'autore dello scatto riceve una commissione sulla transazione generata.
Esistono diversi tipi di opportunità per fare soldi online con la fotografia, di seguito è riportato un breve elenco dei migliori siti del 2020:



10. Guadagnare online lavorando come freelancer
Guadagnare online lavorando come freelancer

L'ultima opportunità che vediamo in questo elenco dei 10 migliori metodi per fare soldi online è forse la più interessante in termini di remunerazione e ambizione personale.
Freelancer è un termine inglese derivante dall'unione dei 2 termini: freelancer (libero professionista) e worker (lavoratore). Il freelancer indica un soggetto che opera come libero professionista per diverse società o organizzazioni, senza avere alcun rapporto contrattuale di dipendenza con loro. In breve, il freelancer decide quando e per chi lavorare in base al suo tempo libero e alle sue capacità.
Esistono diversi portali in cui i liberi professionisti di tutto il mondo si riuniscono e mettono le loro competenze a disposizione di altri utenti.
Sei in grado di modificare i video? Ti piace programmare in PHP, Java o Python? Sei un maestro nell'uso di Photoshop o nella creazione di basi musicali? Tutto questo e molto altro è richiesto nei vari portali dei freelancers.
Il sito leader del settore è forse Fiverr, ma ci sono centinaia di altre opportunità in cui puoi mettere le tue competenze a disposizione della comunità e ricevere un compenso in base ai servizi offerti.
Ecco un elenco aggiornato dei siti per guadagnare online come freelancers aggiornato al 2020:



Vuoi avere maggiori informazioni su "Come guadagnare online"?
Quella che hai letto è una semplice lista dei 10 modi migliori per fare soldi online nel 2020, qualche spunto per spiegare a tutti i metodi più utilizzati per ottenere un reddito extra direttamente da casa.
Tuttavia, ci sono moltissime altre opportunità per guadagnare online con il web che sono state spiegate correttamente in MoneyMakerLand.
Se sei interessato ad avere maggiori informazioni su "Come guadagnare online", visita anche altre sezioni della nostra piattaforma:
Blog
Migliori siti